Alessia Busca

    Contenuti

    Atto di apporto di beni in trust: tassare o non tassare?

    L’acceso dibattito fra prassi e giurisprudenza circa la rilevanza – ai fini dell’imposta sulle donazioni – dell’atto di apporto di beni in trust da parte del settlor si è arricchito di un nuovo tassello: con la risposta a interpello n. 106 del 2021, l’Agenzia delle Entrate ha accolto la posizione della giurisprudenza di legittimità, statuendo che l’obbligo contributivo sorge solo al momento dell’attribuzione del trust fund da parte del trustee ai beneficiari. Invero, sempre secondo l’Agenzia, l’atto di dotazione di beni in trust non comporta alcun trasferimento di ricchezza e, come tale, non è rilevante ai fini dell’imposta sulle donazioni.

    Ne parlano il Prof. Stefano Loconte e Alessia Busca per il Quotidiano IPSOA. Legga qui l’intero articolo