Beni Da Collezione

    Contenuti

    See all
    Libero
    INVESTIRE SULLA BELLEZZA: Bastano dieci mila euro per fare soldi con l’arte.

    Intervista a Avv. Prof. Stefano Loconte – di Lucia Esposito

    Oggi l’incertezza del mercato finanziario ha trasformato i quadri in beni rifugio a cui gli investitori ricorrono incoraggiati anche da rendimenti che in alcuni casi superano perfino il 7,5% annuo (fonte: Deloitte Art & Finance report del 2019). Con la pandemia molti investitori hanno visto volatilizzarsi il valore di titoli considerati sicuri, mentre è stata premiata la coraggiosa lungimiranza di collezionisti che hanno investito nell’opera giusta senza peraltro essere Paperon de Paperoni.

    Non serve, dicevamo, essere milionari per avvicinarsi a questo mondo. Per iniziare bastano anche diecimila euro.

    L’importante è non lanciarsi da soli in questo settore tanto affascinante quanto complesso, non fidarsi dei consigli di fantomatici esperti che affollano il web e non seguire il proprio istinto. «Meglio evitare le avventure e farsi aiutare da un vero esperto», spiega il professor Stefano Loconte fondatore dello studio Loconte&Partners che, per primo, ha istituito la figura dell’art advisor all’interno di uno studio professionale. «Si tratta di un esperto che supporta il cliente anche nei processi di valutazione dell’autenticità dell’opera e del suo potenziale».

    Il cliente va altresì seguito da un punto di vista legale e fiscale per quanto riguarda l’acquisto e la vendita di opere d’arte all’estero, per esempio, con gli atti di importazione e di esportazione».

    C’è poi il grande tema della successione: se un collezionista vuole che alla sua morte l’insieme dei suoi quadri non vada disperso ha bisogno di un professionista che crei strumenti giuridici ad hoc comela fondazione o il trust che garantiscono l’integrità di quella raccolta di quadri.

    Diventare collezionisti non è più un sogno proibito riservato a pochi come accadeva in passato. Ma proprio perché il mondo dell’arte attira sempre più l’interesse degli investitori, il rischio di subire truffe è ancora più alto: meglio agire con prudenza e chiedere aiuto a chi conosce le regole.

    Trovate l’articolo completo sulla pagina culturale (pag. 19) di Libero Quotidiano del 14 agosto 2020. A seguito è qui disponibile una versione PDF della singola pagina.(Download)

    Wealth&Art
    WEALTH&ART ON WEB – 26 MAGGIO

    Doppia data per il quarto appuntamento appuntamento webinar organizzato da Loconte&Partners per Lunedì 25 Maggio e Martedì 26 Maggio alle ore 17.30 e dedicato all’Arte.

    ➠ PARTE 1: GESTIONE, VALORIZZAZIONE E TRASMISSIONE DELLE OPERE D’ARTE E BENI DA COLLEZIONE
    Intervengono: Avv. Prof. Stefano Loconte, Avv. Massimiliana Palumbo di Loconte&Partners e Dott. Filippo Lotti, Direttore Sotheby’s Italia

    ➠ PARTE 2: ESTATE PLANNING: STRUMENTI PER LA TRASMISSIONE DELLE OPERE D’ARTE E BENI DA COLLEZIONE
    Intervengono: Avv. Prof. Stefano Loconte, Dott.ssa Elisa Carollo di Loconte&Partners e Manuela Soncini Co-Head Wealth Advisory Italy
    Head of Wealth Planning di Cordusio SIM

    Webinar gratuiti – Durata 45 min. ciascuno

    Wealth&Art
    WEALTH&ART ON WEB | Webinar Gratuito 25 e 26 Maggio – ORE 17.30

    Wealth&Art

    CLICCA QUI PER REGISTRARTI  

    Doppia data per il quarto appuntamento appuntamento webinar organizzato da Loconte&Partners per Lunedì 25 Maggio e Martedì 26 Maggio alle ore 17.30 e dedicato all’Arte.

    ➠ PARTE 1: GESTIONE, VALORIZZAZIONE E TRASMISSIONE DELLE OPERE D’ARTE E BENI DA COLLEZIONE
    Intervengono: Avv. Prof. Stefano Loconte, Avv. Massimiliana Palumbo di Loconte&Partners e Dott. Filippo Lotti, Direttore Sotheby’s Italia

    ➠ PARTE 2: ESTATE PLANNING: STRUMENTI PER LA TRASMISSIONE DELLE OPERE D’ARTE E BENI DA COLLEZIONE
    Intervengono: Avv. Prof. Stefano Loconte, Dott.ssa Elisa Carollo di Loconte&Partners e Manuela Soncini Co-Head Wealth Advisory Italy
    Head of Wealth Planning di Cordusio SIM

    Webinar gratuiti – Durata 45 min. ciascuno

     

    Le registrazioni dei webinars saranno rese in seguito disponibili nella sezione ‘Media’ del nostro sito, oltre al nostro Canale Youtube.